Biografia (italiano)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Biografia (italiano)

Messaggio  Admin il Mar Giu 08, 2010 5:08 am

CHRISTINA AGUILERA BIOGRAFIA

Christina Maria Aguilera, (18121980), è una cantante, cantautrice, performer, produttrice statunitense. Figlia della pianista e violinista di origine irlandese Shelly Lorraine Fidler e del militare ecuadoregno Fausto Wagner Javier Aguilera, nasce a Staten Island, New York City. A 6 anni per sfuggire ai maltrattamanti da parte del padre si trasferisce insieme alla madre a Pittsburgh, presso la residenza della nonna materna. Dotata di un naturale talento vocale, già all'età di 8 anni riesce a partecipare a diversi concorsi locali e persino a vari show, tra cui "Star Search". Nel 1993, all'età di 12 anni, partecipa al Mickey Mouse Club, assieme alle future star Britney Spears e Justin Timberlake.
Dall'esordio fino ad oggi ha venduto oltre 45 milioni di album in tutto il mondo, è considerata una delle cantanti più popolari e più di successo del nuovo millennio. Una delle più realizzate cantanti dell’ultimo decennio, ha venduto oltre 25 milioni di album nel mondo, ottenendo quattro singoli alla #1 Billboard Hot 100 Charts, vincendo quattro Grammy Awards e un Latin Grammy Award. Christina ha collaborato con grandi artisti come Harbie Hancock, Andrea Bocelli, Diddy, Ricky Martin e tanti altri.

• All'inizio del 1998 Christina partecipò con successo all'audizione per registrare il brano Reflection per il film d'animazione Mulan, per il quale la Disney cercava una cantante dalla voce con grande estensione, mandando una cover di Run to You di Whitney Houston. Nel 1999 pubblica il suo album d’esordio CHRISTINA AGUILERA, ed immediatamente riscontra un ottimo successo, grazie anche ai singoli rilasciati, che le fanno vincere un Grammy come Miglior Artista Emergente. L’album vende 18 milioni di copie nel mondo, sull’onda del successo, registra la canzone “Don’t make me love you” (contenuta nello Special Edition dell’album) per il film “Sai che c’è di nuovo?” interpretato da Madonna. Con i primi successi arriva anche lo scontro con altri artisti. La stampa non perde tempo e mette Christina in diretta competizione con un’altra artista che, come lei, aveva partecipato al Micky Mouse Club, Britney Spears.

• Nel 2000 i discografici puntano a conquistare il mercato ispanico e latino. Christina pubblica MI RIFLEJO, album cantato interamente in spagnolo, che contiene 5 brani in versione spagnola tratti dal suo precedente album, più sei inediti. Uno degli inediti sarà scento per diventare la colonna sonora del film “Dirty Dancing 2”. L’album vende 3.5 milioni di copie, decisamente meno rispetto al primo album, ma grazie a quest’album riesce ad ottenere un Latin Grammy come Miglior Album Pop Femminile.

• Sempre nel 2000 viene pubblicato un album di canzoni natalizie (come spesso si usa fare nei paesi anglofoni), MY KIND OF CHRISTMAS. L’album vendo 3.2 milioni di copie.

• Sempre nel 2000 la casa discografica Universal pubblica una raccolta di canzoni per lo più Dance, JUST BE FREE, che Christina aveva registrato all’età di 14-15 anni, quando ancora non aveva un contratto discografico vero e proprio, e da cui la cantante si dissocia. I brani erano destinati alle case discografiche, con l'intento di entrare nel mondo della discografia. All’interno dell’album si trova una lettera in cui Christina spiega il perché questo album non la rappresenta, musicalmente parlando, e il perché se ne dissocia. L’album, anche se acquistabile nei negozi di dischi, fu etichettato come NON UFFICIALE.

• Nel 2001 Christina vede la collaborazione con altri artisti. È il caso di Ricky Martin per il singolo Nobody Wants To Be Lonely, e di Mya, Pink, Lil’Kim e Missy Elliott per il singolo Lady Marmalade, cover di Patty Labelle, utilizzato come colonna sonora per il film Moulin Rouge. La canzone raggiunse la #1 nella classifica Billboard e fece vincere a Christina un Grammy come Miglior Collaborazione Pop Vocale, e inoltre vinse l’Mtv come Miglior Video dell’Anno.
• Nel 2002 arriva il nuovo album di Christina, STRIPPED, che la vede cimentarsi in un sound diverso dai precedenti lavori. L’album R&B, infatti, la spoglia dalla figura di ragazza dolce ed ingenua e le da una veste più matura e sexy. Il singolo che fa da apripista è Dirrty che non viene apprezzato molto in America, in quanto considerato troppo provocante. Il secondo singolo Beautiful, rimette le cose a posto, tanto da farle vincere un Grammy come Miglior Performance Pop Femminile. Il resto del mondo non ha fatto fatica ad accettare il nuovo stile della cantante, e l’album ha raggiunto sin da subito posizioni alte in classifica. Per la realizzazione di questo album, Christina collabora con Alicia Keys e Linda Perry, inoltre inizia il tour al fianco di Justin Timberlake, nel Justified-Stripped Tour. Nel 2003 si esibisce al fianco di Britney Spears e Madonna nell’Openig Act degli Mtv Video Music Award, esibizione diventata un fenomeno dei media grazie al bacio sulla labbra tra le tre cantanti. L’album ha venduto 15 milioni di copie in tutto il mondo.

• Nel 2004 scrive ed incide la canzone Hello, per pubblicizzare la Mercedes-Benz Classe A, la canzone infatti venne utilizzata negli spot dell’automobile. Sempre nello stesso anno collabora con Nelly nel singolo Tilt Ya Head Back, con uno stile anni ’40. Sempre nel 2004 lancia il suo primo profumo, X-Pose, disponibile in tre diverse fragranze: Passion, Desire, Glamour.
Agli inizi del 2006 collabora con Andrea Bocelli per la canzone Somos Novios, canzone che la rivede cantare in spagnolo, e con Harbie Hancock per la canzone A Song For You.
Il 21 novembre 2005 Christina si sposa in California con il produttore musicale Jordan Bratman, che aveva conosciuto nel 2001.

• Verso la fine del 2006 esce il suo nuovo album, BACK TO BASICS, album ispirato allo stile Jazz, Blues e Soul degli anni ’30 e ’40. L’album riscuote un buon successo, specialmente in USA con il singolo Ain’t No Other Man e in Italia con il singolo Candyman, e vende 5 milioni di copie in tutto il mondo. A fine 2006 intraprende il tour mondiale, che registra il tutto esaurito. Durante il tour scopre d’essere incinta. Vince un Grammy come Miglior Performance Pop Vocale per la canzone Ain’t No Other Man. Nel 2007 una statua di cera raffigurante la cantante viene esposta ed aggiunta alla collezione del museo delle ceri di Madame Tussauds. Nello stesso anno lancia il suo nuovo profumo, Christina Aguilera Fragrance. Nel 2008 partecipa al documentario dei Rolling Stones, diretto da Martin Scorzese, SHINE A LIGHT nel quale si esibisce in un duetto con Mick Jagger, inoltre partecipa ad un progetto di Amnesty International a favore della crisi in Darfur in cui canta una canzone di John Lennon, Mother. Nello stesso anno viene inserita nella Hollywood Walk of Fame. Il 12 gennaio 2008 da alla luce il suo primo figlio, Max Liron Bratman, e per ringraziare i fan d’esserle stati accanto gira il video di SAVE ME FROM MYSELF, video molto dolce, in cui vi sono scene inedite del suo matrimonio. Nel 2008 arriva anche il momento di lanciare Inspire, il suo nuovo profumo.

• A fine 2008, per celebrare i suoi 10 anni di carriera, viene pubblicato KEEPS GETTIN’ BETTER: A DECADE OF HIS, che raccoglie tutti i singoli di maggiore successo, incluso due inediti e due versioni nuove di Genie in a Bottle e Beautiful e un dvd con alcuni dei video di successo della cantante. Si esibidce con il singolo Keeps Gettin Better agli Mtv video music awars del 2008 in una forma smagliante, considerando la vicina gravidanza. Il greatest hits vende poco rispetto ai precedenti album, solo 1.5 milioni di copie, ma si è piazzato alla #20 dei greatest hist di artiste femminili.

• A metà 2009 lancia il suo nuovo profumo, By Night, e viene annunciato il suo nuovo lavoro, LIGHT AND DARKNESS, che poi cambierà nome in BIONIC con uscita prevista nel 2010. Contemporaneamente lavora al suo primo film BURLESQUE in uscita a fine 2010. Nel cast del film ci sarà anche Cher, che registrerà 2 canzoni per la colonna sonora. A metà marzo 2010 viene rilasciato il primo singolo Not Myself Tonight, brano dal sound elettronico, seguito a giugno dall'album. L’album è un misto di generi, dall’electro-pop di Elastic Love all’R&B di Prima Donna e Sex For Breakfast, al hip-hop di Woohoo, al pop latino di Desnudate. L’album uscito anche in versione Deluxe, conterrà 5 brani in più, e solo per Itunes sarà possibile scaricare anche una Bonus Track, Little Dreamer. Purtroppo l'album non ottiene il successo sperato, vendendo solo 1,5 milioni di copie, e chiude i battenti ben presto, il secondo e ultimo singolo ufficiale è You Lost Me. Il fallimento del progetto Bionic è da attribuirsi alla scarsa promozione della casa discografica, che sembra quasi mettere in secondo piano l'album per l'uscita quasi imminente del film. In compenso il film ha riscosso un ottimo successo tra il pubblico e al botteghino, arrivando alla numero 3 nella classifica cinematografica. Splendida anche la colonna sonora, che ottiene nomination e premi ai Goden Globe , cantata quasi del tutto da Christina. Oltre allo scarso risultato dell'album, Christina affronta anche la separazione dal marito. Adesso è a lavoro per il nuovo album, di cui ha già registrato qualche pezzo, l'uscita non è stata ancora prevista.
avatar
Admin
Admin

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 07.06.10
Età : 31
Località : Palermo

Vedi il profilo dell'utente http://xtinaff.roomforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum